Home Piattaforme di Trading Recensione del broker eToro

Recensione del broker eToro

eToro è una delle migliori piattaforme per il trading online
eToro può essere la soluzione giusta per chi sia alla ricerca di un broker affidabile

Etoro, Broker Affidabile e al passo con le innovazioni

Trovare un broker affidabile è il primo passo per poter fare trading online. La soluzione migliore in questo caso può rivelarsi eToro. Andiamo a vedere perché.

E’ praticamente inutile girare intorno al problema considerato che, se si prova a fare una ricerca online su google, una delle voci più ricercate sui motori di ricerca è quello relativo alle truffe. eToro è una truffa o un broker affidabile?

Assolutamente affidabile!

Purtroppo, il settore delle negoziazioni telematiche di titoli finanziari è stato oggetto nel passato, più o meno recente, di una serie di episodi estremamente discutibili.

eToro è una delle migliori piattaforme per il trading online
eToro può essere la soluzione giusta per chi sia alla ricerca di un broker affidabile

Basterebbe quindi andare sui forum che dibattono di queste questioni per trovare denunce su denunce, con tanto di nomi dei broker infedeli.
Della questione si sono interessate anche le authority preposte al controllo dei mercati finanziari, a partire dalla CONSOB, che ha stilato una serie periodica di blacklist recanti il nome dei soggetti dai quali occorre stare alla larga.

Vuoi iniziare subito senza attendere? Clicca qui e prova eToro.

Una piattaforma affidabile: eToro

Tra gli operatori che hanno saputo segnalarsi per la qualità dei servizi offerti e la totale affidabilità, va sicuramente annoverato eToro. Si tratta di un broker che ha sede legale a Tel Aviv e che ha aperto i battenti nel 2006. Quattro anni dopo ha inaugurato la funzione che ne ha fatto un vero e proprio caso di scuola, ovvero il copy trading. In pratica, gli utenti possono fare trading seguendo per filo e per segno le operazioni messe in campo dai trader più noti, quelli che sono celebri per i forti guadagni accumulati nel corso della loro attività.

Una funzione all’insegna del social che ha permesso alla piattaforma di consolidare le sue posizioni sul mercato, passando dagli 1,5 milioni del 2010 agli oltre 3 del 2013, per poi sfondare la soglia dei 4,5 milioni di profitto nel 2015. Proprio il numero di utenti che affidano i propri soldi a eToro può essere considerato la migliore testimonianza della totale sicurezza che ne caratterizza l’operato.

Ad ulteriore riprova della fama conseguita, occorre anche considerare i soldi che sono stati raccolti tra vari fondi di investimento che hanno deciso di puntare senza mezzi termini sulla piattaforma. Se sino al 2013 il denaro raccolto presso questi soggetti ammontava a circa 31 milioni, in pochi mesi del 2014 se ne sono poi aggiunti altri 27. Una mole di denaro che è stata impiegata proprio per implementare i servizi offerti alla clientela. Negli anni dal 2014, fino a momento dell’aggiornamento di questa guida al 31 di Marzo del 2019, Il broker ha quadruplicato gli investimenti effettuati dai fondi di investimento.

Quali sono i permessi di cui dispone eToro

Se la storia sembra già in grado di evidenziare l’assoluta serietà di eToro, a rafforzarne in modo notevole la reputazione concorrono le certificazioni e i permessi vantati dal broker israeliano. In particolare, essi sono quelli rilasciati da:

  1. CySEC sul vecchio continente;
  2. FCA per il mercato britannico;
  3. NFA per quello statunitense.

Perché è importante fare trading con broker regolamentati? Per il semplice motivo che essi sono costretti ad agire tenendo conto delle regole imposte dalle autorità di controllo e far verificare periodicamente gli standard conseguiti.
Tra le norme imposte per tale via, occorre ricordare:

  • il divieto di mescolare i fondi dei clienti con quelli societari;
  • l’obbligo di aderire ad un fondo chiamato a risarcire i clienti danneggiati da comportamenti inappropriati, e quello di aderire alle decisioni di una autorità competente nel caso di lite.
Inizia ora a fare trading online con eToro, clicca qui.

Quali asset è possibile commerciare su eToro

L’offerta di eToro consente di investire su Forex, azioni (CFD), indici azionari (CFD), materie prime (CFD) e bitcoin (CFD). Va ricordato al proposito che la negoziazione che vede protagonisti i Contract For Differences è diversa da quella che caratterizza il trading online: in questo caso, infatti,  si va a speculare sulle variazioni di prezzo dell’asset sottostante, senza detenerne la proprietà. In pratica si tratta di un’operazione nella quale le due parti si scambiano denaro sulla base della variazione di valore dell’attività sottostante (asset) intercorrente tra il momento in cui l’operazione viene aperta e quello in cui viene chiusa.

Va anche sottolineato che eToro ha appena lanciato (2019) eToroX, per tutti gli amanti delle criptovalute. Si tratta di un Exchange di Cripto Monete regolato e sicuro dove, chi non volesse fare trading di CFD, ha l’opzione di comprare il Bitcoin o altre monete digitali, senza dover investire in un contratto. In pratica si tratta di un exchange di criptovalute come Coinbase, ad esempio. Il servizio offre anche un wallet digitale dove, ogni investitore può effettuare i ritiri delle sue cripto monete e controllarle tramite la chiave privata di accesso ai propri capitali di investimento. Noi restiamo sempre dell’opinione che, al momento, considerando la confusione intorno al mondo blockchain e cripto valute, sia meglio astenersi da investimenti rischiosi dove l’unica speranza resta quella di vedere il Bitcoin salire. L’opzione migliore resta, per ora, ancora, investire tramite i CFD.

La piattaforma operativa

Per quanto concerne l’ambiente di lavoro, eToro, sino al 2015 proponeva tre diversi tipi di piattaforma:

  1. Open Book, per chi intenda approfittare del social trading;
  2. Web Trader, che non necessita di download;
  3. Versione Mobile per smartphone e iPhone, grazie alla quale è possibile sfruttare le due precedenti anche stando lontani dalla propria abitazione o dal proprio ufficio.

Nel 2015 sia Open Book che Web Trader sono state disattivate e le loro funzioni sono state integrate in New eToro, piattaforma dal chiaro intento user-friendly, ovvero costruita per agevolare al massimo gli utenti nella loro esperienza di commercio nei mercati finanziari. Un intento che sembra aver sortito buoni effetti, almeno stando al favore espresso dagli utenti.

I costi per poter negoziare in borsa

Naturalmente anche eToro, come tutti i broker, guadagna da ogni operazione che viene eseguita, sotto forma di spread. Si tratta di un costo che viene espresso sotto forma di PIP e che va a differire sulla base dell’asset che si decide di commerciare in CFD. Solitamente per ogni CFD devono essere corrisposti 2 o 3 PIPs, indipendentemente dall’asset prescelto. Si tratta di un costo tra i più convenienti in assoluto.

La leva finanziaria di eToro

Altra caratteristica che non può mancare su eToro è la leva finanziaria, ovvero lo strumento che consente ai trader di poter amplificare le proprie puntate, contando su risorse di cui non dispongono. La leva finanziaria garantita dal broker assume queste dimensioni:

  • 1 a 400 per il Forex su un lotto minimo di 1000 unità;
  • 1 a 100 per le materie prime, con lotto minimo fissato a 10 unità;
  • 1 a 100 sugli indici azionari, con lotto minimo di una sola unità.

Questi dati sono al momento della stesura di questa guida, ma cambiano continuamente a seconda delle richieste che il Regolatore fa ai vari brokers. Molte volte, i broker, sono costretti a eliminare, diminuire o aggiungere regole e limitazioni.

La stessa cosa è accaduta al bonus di etoro, come ai bonus di tutti i brokers che sono stati rimossi, e per legge.

Il bonus su etoro era un 100% sul primo investimento, ad esempio.

Copy Trader eToro: di cosa si tratta

Il Copy Trading ha naturalmente sollevato molte curiosità presso un gran numero di utenti, in particolare quelli che si trovano agli inizi e vorrebbero poter operare avendo un ritorno, senza dover rischiare di dover abbandonare una opportunità di guadagno come quella rappresentata dal trading online. Questo perchè molti investitori non sanno operare in borsa e non hanno nemmeno tempo di imparare. eToro ha quindi inventato un sistema che permette, anche a chi è all’inizio, di beneficiare dell’esperienza di altre persone. Ma come funziona?

eToro è uno dei migliori broker in circolazione
Il copy trading di eToro è uno dei motivi del suo rilevante successo

Il suo meccanismo è molto semplice e consiste in pratica nella possibilità di copiare nel dettaglio le operazioni approntate dai trader professionali. Sarà lo stesso utente a decidere quale sia il modello da seguire, potendo usufruire delle statistiche fornite in tempo e reale recanti la percentuale di riuscita di ogni investitore.

Per poterlo fare è però necessario impostare una serie di filtri, sui quali la piattaforma ci restituirà i risultati desiderati.
I trader che possono essere seguiti sono suddivisi in due gruppi:

  1. Trader verificati, ovvero che abbiano inviato tutti i documenti necessari per la propria identificazione;
  2. Popular Investor, ovvero coloro che dopo essere stati riconosciuti come Trader verificati optino per dismettere lo username e poter essere quindi identificati con nome e cognome.

Qual è la differenza? In pratica il Popular Investor garantisce ,con la propria persona, e addirittura la propria foto personale, tutti i dati mostrati nel suo profilo. Il tutto attraverso la propria storia personale listata nella piattaforma di trading, mettendosi quindi completamente in gioco;  a differenza di chi invece decide di far vedere i suoi risultati, ma comunque  rimane celato dietro una identità fittizia. Una differenza di non poco conto.

Ci sono traders che, dopo pochi mesi di impegno, riescono a aumentare i loro introiti. Alcuni partono con un capitale di 200 Euro, altri di 2000 e persino di 50.000 Euro. La rendita, seguendo i trader professionisti, varia dal 5% mensile fino arrivare persino al 70% in 6 mesi di trading attivo. Attenzione, trading attivo significa aprire un conto, effettuare un deposito, vedere quali sono i risultati degli altri, scegliere 2,3 investitori e distribuire i tuoi soldi sulle operazioni di borsa dei 3 trader, o 4 o quanti tu vorrai. In questo modo potrai diversificare il rischio di perdita di denaro utilizzando il Money e Risk Management. Se vuoi saperne di più puoi leggere la guida che abbiamo preparato cliccando sul link in blu che vedi sopra questa riga.

Intanto dai un occhiata ad alcuni dei ritorni sull’investimento dei traders professionisti, che anche tu puoi copiare.

eToro_copy_trading

Vuoi iniziare a copiare altri traders famosi e beneficiare dalla loro esperienza aumentando le tue chance di guadagnare? Clicca qui.

La formazione del broker eToro

Altro servizio di elevato livello fornito dalla piattaforma israeliana è poi la Trading Academy, ovvero la formazione assicurata agli utenti, tesa ad elevarne in maniera esponenziale la capacità di reggere ai mercati elaborando le strategie più indicate all’uopo. L’offerta formativa di eToro prevede una lunga serie di webinar, guide e corsi video che sono in grado di fornire il know-how ottimale, soprattutto per i trader alle prime armi, i quali hanno bisogno di essere accompagnati nei primi passi.

Il conto demo 

Altro strumento in grado di rivelarsi fondamentale nella crescita degli utenti è poi rappresentato da eToro Demo, la versione simulata dei mercati che viene fornita in maniera del tutto gratuita. Va infatti rilevato come l’iscrizione definitiva al broker non comporti alcun vincolo: solo una volta che si sia deciso di fare sul serio si effettuerà lo step successivo, ovvero il passaggio dal conto demo a quello reale. Per dare vita a questa operazione è necessario il versamento di un deposito minimo di 200 euro.

Per quanto concerne il conto virtuale, esso mette a disposizione dell’utente 10mila euro, coi quali è possibile farsi una prima idea del meccanismo. Naturalmente le perdite sono virtuali, come del resto i guadagni. Per chi si trovi agli inizi, può essere in effetti un’occasione per capire meglio cosa sia il trading online, anche se manca il fattore stress, considerato importantissimo.

Apri un conto demo su questo broker cliccando qui adesso!

Il servizio clienti 

Infine una menzione spetta anche al servizio clienti, ovvero l’assistenza tecnica messa a disposizione della clientela. Si tratta anche in questo caso di un ausilio di ottimo livello, grazie al quale chi si trovi alle prese con problemi o difficoltà di vario tipo può avere risposte immediate.

I contatti con il servizio di assistenza possono avere luogo tramite posta elettronica, utilizzando il telefono o mediante una chat dal vivo. Le lingue a disposizione sono ben 20 e l’assistenza non ha problemi di continuità, essendo a disposizione per 24 ore giornaliere. Va anche ricordato che prima di rivolgersi direttamente al servizio è possibile cercare di risolvere autonomamente il problema facendo ricorso ad una sezione presente sul sito di eToro, ovvero Poni una domanda, ove sono spiegate molte tematiche relative al proprio account.

Considerazioni finali

Da quanto detto sinora dovrebbe essere abbastanza chiaro come eToro si proponga tra i broker da prendere in considerazione ove si intenda fare trading online senza eccessive preoccupazioni e godendo di servizi all’altezza. Un giudizio del resto condiviso dai milioni di utenti che hanno già optato per questa piattaforma nel corso del tempo.

Vuoi iniziare a investire con eToro? Clicca qui e buona fortuna!

Vuoi invece provare altri brokers? Ecco una lista dei migliori nel mercato.

Piattaforma Caratteristiche Deposito Min. Apertura Conto
etoro
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Scelta TOP criptovalute
  • Copia trading professionisti
  • Funzione copytrader
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
200 Inizia
plus500
  • Tra I migliori broker CFD
  • Ampia scelta Criptovalute
  • Leva 1:30
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100 Inizia
Servizio CFD. L'80,6% perde denaro.
Iq Option
  • Interfaccia di ultima generazione
  • Deposito Minimo Basso
  • Conto Demo
  • Piattaforma Intuitiva
  • Trade anche da 1 euro
  • Guida Completa
10 Inizia
24option
  • Tra i migliori broker in Italia
  • Conto demo gratuito di 100.000
  • Possibilità di tradare criptovalute
  • Senza commissioni
  • Leva 1:30
  • Guida Completa
100 Inizia
Markets
  • Trading su Criptovalute
  • Trend dei trader
  • Zero Commissioni
  • Piattaforma Professionale
  • Trading fine settimana
  • Guida Completa
100 Inizia