Home News Finanza PayPal alla conquista del mondo dei pagamenti in Cina

PayPal alla conquista del mondo dei pagamenti in Cina

paypal_gopay

Il gigante americano ha ricevuto il green light dalla Cina per comprare la maggioranza di una società cinese. Questa acquisizione garantirà a PayPal di fare concorrenza ad Alipay e Wechat Pay.

Pechino ha accettato che Paypal possa entrare ufficialmente nel Mercato Cinese, rilasciando una licenza per operare nel paese. La stessa azienda lo ha comunicato attraverso una nota ufficiale dove si rende noto che “la Banca Centrale cinese ha dato il via libera all’acquisizione del 70% della piccola società Guofubao Information Technology Co. (GoPay), che lavora nel settore dei pagamenti elettronici e sono attivi nel business del commercio elettronico.

go-pay-paypalGrazie a questa acquisizione PayPal batte sul tempo altre ottime società di carte di credito come la MasterCard e la Visa, che da tempo aspettano di poter ricevere anche loro una licenza; Paypal diventa in questo modo la prima società straniera a poter offrire servizi finanziari in Cina “Non vediamo l’ora di poter collaborare con le istituzioni finanziarie cinesi e con le loro piattaforme tecnologiche e poter fornire un insieme di soluzioni di pagamento complete, sia per le imprese sia per i consumatori di tutta la Cina e di tutto il mondo”, hanno dichiarato da PayPal.

L’acquisizione di questa percentuale di maggioranza della GoPay cinese terminerà entro la fine del 2019, anche se non sono ancora stati rilasciati i dettagli dell’accordo, specialmente i numeri di questo deal. Da aggiungere che, con questa apertura e il loro impegno, preso nel passato, che si riferisce all’allargamento del bacino di utenza dei suoi servizi finanziari anche a società americane e europee, la Cina sembra proprio essere protesa verso l’espansione mondiale.

titoli_azionari_cinesi_bannati_in_americaLa notizia, al contrario, sembra essere in contraddizione con il comportamento dell’America. Da Washington continuano a tuonare le dichiarazioni di Trump che “grida” all’ipotesi di una rimozione totale delle società cinesi quotate a Wall Street, insieme ad un giro di vite finalizzato a ridurre gli investimenti cinesi proprio nel mercato statunitense.

Paypal, Leader Americano indiscusso nel settore dei pagamenti, entra quindi e ufficialmente in un area territoriale in piena esplosione e crescita. Sembra proprio che i Cinesi siano dei grandi shoppers online; nel 2018, i pagamenti digitali, sono cresciuti del 45% rispetto all’anno passato.

Il deal chiuso da Paypal stabilisce, sicuramente, un enorme cambiamento nella scena digitale asiatica, ma anche mondiale. Non garantisce al contrario un risultato sicuro e semplice. Va considerato che Paypal dovrà scontrarsi con i colossi tecnologici locali come Tencent, proprietari di WeChat Pay e Alipay, il quale, da solo, compre il 30,4% del settore.

Staremo a vedere se Paypal riuscirà a penetrare il Mercato Asiatico e adattarsi alla cultura locale, offrendo metodi di pagamento digitali che siano adatti alla popolazione cinese.

Piattaforma Caratteristiche Deposito Min. Apertura Conto
etoro
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Scelta TOP criptovalute
  • Copia trading professionisti
  • Funzione copytrader
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
200 Inizia
24option
  • Tra i migliori broker in Italia
  • Conto demo gratuito di 100.000
  • Possibilità di tradare criptovalute
  • Senza commissioni
  • Leva 1:30
  • Guida Completa
100 Inizia
plus500
  • Tra I migliori broker CFD
  • Ampia scelta Criptovalute
  • Leva 1:30
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100 Inizia
Servizio CFD. L'80,6% perde denaro.
  • Apri Conto con soli 100€
  • Metatrader 4 e 5
  • Formazione Gratuita
  • Assistenza telefonica
  • Migliore broker per pacchetti di educazione
  • Guida Completa
100 Inizia
Markets
  • Trading su Criptovalute
  • Trend dei trader
  • Zero Commissioni
  • Piattaforma Professionale
  • Trading fine settimana
  • Guida Completa
100 Inizia