Home Guide di Trading e Criptovalute Metatrader 4 e 5, differenze, opinioni e come usarli

Metatrader 4 e 5, differenze, opinioni e come usarli

MT4_MT5_differenze

Piattaforme di Trading Metatrader 4 e 5, differenze, opinioni e come usarli

I trader principianti spesso si trovano a un bivio, non osano scegliere un broker e non sanno da dove iniziare a fare trading sul mercato Forex, Criptovalute, CFD, Indici o Materie prime. La scelta del broker è particolarmente importante, poiché l’efficacia del trading dipende dalla affidabilità e dalla semplicità della piattaforma di trading fornita. Le migliori piattaforme di trading online differiscono l’una dall’altra in termini di qualità e forniscono ai propri clienti dei terminali di trading simili, seppure con qualche differenza. Esistono veramente tantissime possibilità di investire online oggi. Anni fa, la maggior parte delle persone che volevano fare trading online, non avevano molta scelta. Potevano parlare con la loro banca, chiedere l’apertura di un ordine in borsa, attendere la sua esecuzione e aspettare l’approvazione dell’intermediario. Capisci bene che, tutto questo, rappresenta un processo molto lungo e contorto. Il quale, paragonato a oggi, non garantiva successo nel trading, ma lo rendeva lento. Era molto più semplice investire come Swing Trader, che Intraday Trader. I tempi erano molto lunghi. Negli ultimi anni, invece, grazie a Internet e all’evoluzione tecnologica dei mercati finanziari, siamo di fronte a una rivoluzione nel mondo del trading. Possiamo trovare centinaia di brokers online, migliaia di investitori incalliti, centinaia di siti web con guide su come diventare ricco in borsa, decine di siti professionali per ricevere analisi tecnica e fondamentale come TradingView o Finviz, migliaia di libri sull’argomento e, certamente, decine di software provider che vendono piattaforme di trading che i broker stessi possono offrire ai loro clienti. Si tratta di un’esplosione in tutti i sensi. Dopo aver analizzato il mercato, e aver, in questo stesso sito, redatto molte guide sui vari broker presenti nel mercato, è arrivato il momento di analizzare quelle che per noi sono le migliori piattaforme di trading online, da intendersi come tecnologia. Parliamo di Metatrader 4 e 5, i terminali di trading più popolari: ecco quali sono le differenze, le opinioni su queste piattaforme e come utilizzarli con successo.

Cicca qui e apri un Conto Demo utilizzando MT4 con 24Option!

MetaTrader 4 contro MetaTrader 5

Da sottolineare, come prima cosa, la quarta versione di Metatrader è progettata per funzionare con le coppie di valute, essa include una modalità di trading automatico e tutto ciò che è necessario per condurre un’analisi tecnica dettagliata con la possibilità dell’implementazione di varie strategie. Il trading di asset si riflette in nove intervalli di tempo. Cinquanta indicatori direttamente integrati nella piattaforma consentono ai trader di determinare l’esatto ingresso o uscita dal mercato. La presenza di un segnale sonoro durante l’esecuzione di varie operazioni rende inoltre più comodo il trading.

MetaTrader 5 ha invece diverse funzionalità aggiuntive, ma non è una semplice un’evoluzione di MT4 poiché il linguaggio di programmazione nella versione 5 è completamente diverso. Tuttavia i suoi sviluppatori hanno cercato il più possibile di mantenere intatta l’interfaccia già familiare aggiungendo, ad essa, una vasta gamma di funzioni extra. Lo spazio di lavoro della nuova piattaforma ha gli stessi blocchi di quello precedente, motivo per cui se hai appreso come lavorare con Metatrader 4, ti sarà facile operare sulla versione MT5.

Cicca qui e apri un Conto Demo utilizzando MT4 con eToro!

Differenza tra i timeframe MT4 e MT5

A prima vista, al principiante di trading, sembra che, esteriormente, queste piattaforme non siano poi così diverse. Tuttavia, un confronto dettagliato mostra che ci sono nove timeframe in MT4:

– 4 “tempi” espressi in minuti – M1, M5, M15 e M30;

– 2 timeframe in ore – H1, H4;

– Il timeframe quotidiano – D1;

– Quello settimanale – W1;

– Il timeframe mensile – MN.

E nella versione più recente, che è stata originariamente creata per i mercati dei cambi, ce ne sono altri. Facendo clic con il tasto destro del mouse sul grafico della risorsa selezionata, è possibile impostare qualsiasi periodo di timeframe non standardizzato e personalizzato.

La gamma dei minuti nell’MT5 è più diversificata: M1, M2, M3, M4, M5, M6, M10, M12, M15, M20 e M30. Anche l’intervallo di tempo orario è stato diversificato: H1, H2, H3, H4, H6, H8 e H12. Tutti gli intervalli di tempo sono configurati nel pannello di controllo superiore.

Come si può ben vedere, la versione 5 del terminale di trading più famoso al mondo include molti più timeframe della versione 4.

Differenze nel trading con il MetaTrader 4 e MetaTrader 5

In precedenza, in MetaTrader 5, non esisteva alcuna funzione di blocco degli ordini. Se, ai fini della copertura, si apriva un accordo nella direzione opposta a quella di una posizione già esistente, una parte dell’ordine che era già aperto veniva chiusa in maniera automatica. Questo problema veniva risolto con la creazione di due account differenti: uno per gli acquisti e l’altro per le vendite. In questo modo il trading veniva suddiviso su due conti differenti appartenenti a uno stesso trader. Successivamente, a seguito delle modifiche apportate, questa esigenza è venuta meno e i trader possono utilizzare altri metodi effettivi per proteggere le loro posizioni.

Per quanto riguarda gli strumenti di trading di MetaTrader 5, va notato che il loro complesso non è limitato al mercato FOREX (utilizzando MT4, i trader commerciano quasi solo nello scambio di valute). In MT5 esiste la possibilità di negoziare azioni, opzioni, CFD, criptovalute, materie prime e altri prodotti finanziari, il che è un bel passo in avanti considerando che vengono meno i soliti limiti tipici di MetaTrader 4.

Oltre a utilizzare la familiare interfaccia user-friendly, gli investitori hanno la possibilità di scambiare risorse in vari mercati, nonché avvalendosi dei servizi di numerosi broker. Una delle innovazioni più importanti della quinta piattaforma è il dettaglio dei prezzi. Il trader vede nella finestra non solo il prezzo del bene scambiato, ma anche il suo volume. Questo crea i presupposti per un rapido processo decisionale e aiuta il trader a prendere delle decisioni ragionevoli in tempi brevi.

Nella quinta versione esiste l’opportunità di visualizzare il calendario online degli eventi economici. Usando MetaTrader 4, invece, un trader visualizza le ultime notizie economiche sul sito web del broker o su altre fonti: non c’è la possibilità di vedere cosa accade direttamente dal grafico.

È stata modificata significativamente la possibilità di analisi tecnica. L’elenco di strumenti e parti è stato aggiornato e sono stati aggiunti oggetti completamente nuovi. Per esempio, gli interessati possono aggiungere, ad esempio, le onde di Elliott su un grafico di una risorsa scambiata con un solo movimento del mouse. Ci sono più indicatori integrati che in MT4 versione del terminale e sono più facili da impostare nel programma.

La possibilità di spostare ordini Stop Loss e Take Profit con un movimento del mouse esiste nella 4a versione del terminale di trading. Tuttavia, questa funzione è applicabile solo quando è abilitata la modalità Trading One Click. Nella modalità normale il trader modifica un ordine aperto in un modo più lungo. La quinta versione ti consente di spostare Stop Loss e Take Profit, sia quando la modalità Trading One Click è attiva sia quando non lo è. Tuttavia, nella modalità normale per confermare le proprie azioni il commerciante deve fare clic sul pulsante “Cambia” quando viene visualizzata la finestra aperta.

Il terminale MT5 ha inizialmente previsto la possibilità di utilizzare dei generatori di strategie, esattamente come il terminale MT4. Qui il tester della strategia può essere considerato multivaluta. I test possono essere eseguiti su più risorse contemporaneamente. Spiegheremo tra poco come utilizzare il tester. Tuttavia, in MT5, la cronologia di tutte le operazioni può essere salvata solo per un timeframe espresso in minuti. In questo le piattaforme differiscono l’una dall’altra. Il rapporto dell’operazione nella nuova versione è più saturo di parametri rispetto a MT4. Contiene grafici che riflettono visivamente i principali indicatori delle statistiche.

Cicca qui e apri un Conto Demo utilizzando MT4 con Trade!

Conclusioni su MT4 e MT5

Cosa scegliere – MT4 o MT5? Una risposta inequivocabile a questa domanda, forse, non può essere data. I trader che operano nel mercato azionario o criptovalute dovrebbero optare per la quinta versione. I trader che preferiscono utilizzare strumenti avanzati di consulenti e indicatori nel trading saranno più abituati a utilizzare la quarta versione. Coloro che desiderano progettare costantemente, creando nuovi algoritmi, apprezzeranno MT5. In effetti, la scelta dei trader dipende dalle loro preferenze e abitudini personali, dalle sfumature tattiche e strategiche del trading. I trader principianti possono facilmente testare entrambe le versioni su un account demo e solo dopo scegliere quella che meglio si addice alle loro esigenze.

Opinioni degli utenti sulle Piattaforme di Trading

Come ci si poteva aspettare, le opinioni degli utenti su entrambe le piattaforme sono molto variabili anche per una questione di gusti. Ad alcuni piace di più il terminale MT4 in quanto offre un’interfaccia più snella; altri preferiscono MetaTrader5 in quanto permette ai trader di visualizzare molti più dati e svolgere un’analisi più completa del mercato. Si può con una certezza quasi assoluta dire che i professionisti preferiscono MT5 proprio per questo. D’altro canto, coloro che si avvicinano al mondo del trading online trovano che MT4 sia un terminale di trading più facile da utilizzare. Noi consigliamo di provarle entrambe e quindi fermarsi su quella che ci risulta più comoda. Il tutto considerando comunque che ancor oggi MT4 risulta la piattaforma di trading più utilizzata e da molti definita come quella più comoda tra le due, anche se MT5 risulta più completa sotto molti punti di vista.

Strategie per usare MT4 e MT5 in maniera automatica

MetaTrader 4 (MT4) in particolare permette di provare e utilizzare strategie di trading automatico che possono facilitare l’esecuzione di operazioni in borsa. Questa funzionalità viene chiamata “Strategy Tester

È possibile utilizzarla per analizzare i risultati e ottimizzare la strategia automatizzata in maniera eccellente.

Per utilizzare Strategy Tester, basta selezionarlo dall’opzione nella scheda Visualizza o premere CTRL + R sulla tua tastiera

I risultati della tua strategia possono essere analizzati in tre schede separate e molto semplici da studiare.

MT4 ti consente quindi di utilizzare strategie di trading automatizzate e di provare le tue strategie con MT4 Strategy Tester in maniera esaustiva e dinamica. È possibile utilizzare questa funzionalità per analizzare i risultati e ottimizzare la strategia automatizzata.

MT4_Analisi_Strategia_Tester

Una volta aperta la finestra di Strategy Tester, è possibile selezionare la strategia che vorrai utilizzare e impostare i parametri con condizioni di test come il nome del simbolo e il periodo per il backtest. Una volta impostati tutti i parametri, è possibile avviare il processo di backtest premendo il pulsante Start e attendendo i risultati che ti si presenteranno.

I risultati possono essere analizzati in tre schede separate:

  1. Risultati: in questa scheda puoi analizzare dove sono state aperte le negoziazioni di borsa, quelle chiuse e quale è stato il risultato netto del trade da te effettuato.

Risultati_Trading_Startegia_Tester_MT4

  1. Grafico: in questa scheda puoi  avere una visuale grafica dei risultati di backtesting.

MT4_Tester_Strategie_Risultati_Backtesting

  1. Segnala: in questa scheda puoi analizzare  vari fattori come ad esempio il numero di scambi aperti, il drawdown massimo, il numero di scambi vincenti / perdenti, il profitto netto totale e altre caratteristiche che ti aiuteranno a decidere il modo migliore di usare la tua strategia .

Tester MT4_Strategie

Vediamo ora di approfondire una strategia di trading forex. Seguici nel prossimo paragrafo.

MT4: semplice Strategia Scalping Forex con indicatore Bande di Bollinger

Se ti piace l’indicatore delle bande di Bollinger per lo scalping, allora ti piacerà questo sistema di scalping che puoi usare con la MT4: Sistema di scalping Forex a 5 minuti con indicatore di bande di Bollinger.

Se non conosci bene l’argomento puoi, alla fine di questo tutorial, cliccare sulla Guida che ti insegnerà a usare le Bande di Bollinger e ti spiegherà cosa sono.

Per utilizzare questa strategia dovrai identificare un raggio di trading e di azione limitato a 5 minuti, dove questo metodo funziona molto bene.

Cose di cui hai bisogno

Indicatore di trading: bande di bollinger con impostazioni predefinite standard

Tempi: grafico a 5 minuti

Sessioni di trading: Regno Unito e Stati Uniti

Coppie di valute: EURUSD e GBPUSD

Ecco un esempio:

Forex_Scalping_Strategia_Bollinger_Bands

Regole d’acquisto

  1. Le bande di Bollinger devono essere piatte o quasi piatte. Ciò accade quando il mercato si trova in un intervallo di negoziazione.
  2. Analizza i grafici per vedere se il prezzo scende e tocca la banda di bollinger inferiore.
  3. Se lo fa, apri una posizione di acquisto.
  4. Imposta lo stop loss a 10 pips sotto il prezzo di entrata.
  5. Prendi il tuo profitto quando il prezzo raggiunge la banda bollinger superiore.

Regole di vendita

  1. Le bande di Bollinger devono essere piatte o quasi piatte. Ciò accade quando il mercato si trova in un intervallo di negoziazione.
  2. Guarda per vedere se il prezzo sale e tocca la banda bollinger superiore.
  3. Se lo fa, apri una posizione di vendita.
  4. Imposta lo stop loss a 10 pips sopra il prezzo di entrata.
  5. Prendi il tuo profitto quando il prezzo raggiunge la banda di bollinger inferiore.

La strategia è molto semplice. Ovviamente, avrai bisogno di un minimo di esperienza nel trading o, comunque, di studiare. Segue una tabella con dei broker di investimento che sono regolati in Europa e Autorizzati ad operare in Italia. Tutti offrono assistenza e un consulente telefonico gratuito che ti aiuterà a investire. Può anche aiutarti a capire le migliori strategie per fare soldi in borsa.

Buona Fortuna!

Piattaforma Caratteristiche Deposito Min. Apertura Conto
plus500
  • Tra I migliori broker CFD
  • Ampia scelta Criptovalute
  • Leva 1:30
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100 Inizia
Servizio CFD. L'80,6% perde denaro.
etoro
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Scelta TOP criptovalute
  • Copia trading professionisti
  • Funzione copytrader
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
200 Inizia
Iq Option
  • Interfaccia di ultima generazione
  • Deposito Minimo Basso
  • Conto Demo
  • Piattaforma Intuitiva
  • Trade anche da 1 euro
  • Guida Completa
10 Inizia
24option
  • Tra i migliori broker in Italia
  • Conto demo gratuito di 100.000
  • Possibilità di tradare criptovalute
  • Senza commissioni
  • Leva 1:30
  • Guida Completa
100 Inizia
Markets
  • Trading su Criptovalute
  • Trend dei trader
  • Zero Commissioni
  • Piattaforma Professionale
  • Trading fine settimana
  • Guida Completa
100 Inizia