Home Guide di Trading e Criptovalute IOTA, da Blockchain a The Tangle, l’evoluzione delle criptovalute

IOTA, da Blockchain a The Tangle, l’evoluzione delle criptovalute

IOTA

IOTA, La Criptovaluta del Futuro per il Trading da Casa

Nel mondo delle criptovalute (crypto) la moneta virtuale più conosciuta è sicuramente il Bitcoin, resa nota dalla sua recente esplosione sul mercato che ha fatto la ricchezza di molti, ma anche per la sua grande volatilità. Bitcoin però, non è l’unica criptovaluta esistente e tra le tante disponibili, oggi parliamo di IOTA.

Iota è una criptovaluta più recente rispetto alle altre, pensata per adattarsi meglio alle operazioni online ed essere gestita completamente tramite la rete. Presenta dei vantaggi notevoli rispetto alle criptovalute legate al Blockchain: non è soggetta a tasse, è decentralizzata, è modulare ed è scalabile. Iota è disponibile sulle maggiori piattaforme di trading per le criptovalute ed è stata creata con uno scopo ben specifico. Le tecnologie sulle quali opera, sono diverse rispetto alle altre valute digitali.

Come funziona Iota

IOTA_The_Tangle

Il compito per il quale Iota è stata creata è quello di supportare la comunicazione tra macchine presenti in rete, col fine di eseguire transazioni esentasse. La prima cosa per la quale si differenzia dalle altre monete digitali sta in un sistema chiamato The Tangle, un libro mastro a cui fa riferimento al posto del Blockchain.

Nonostante il Bitcoin sia stato un valido banco di prova per la tecnologia Blockchain, non si può certo affermare che questo sistema non sia privo di limiti e svantaggi. IOTA_IOTUno tra questi, è il non poterlo usare come piattaforma unica per le criptovalute, oppure, motivo per la quale Iota è stata creata, l’impossibilità nell’eseguire micro-transazioni, cosa che nell’Internet delle Cose (IoT) dal quale prende il nome questa moneta digitale, è fondamentale.

Per chi non crede nel mining delle valute digitali, Iota è una valida alternativa, poiché non deve essere creata come le altre criptovalute. È in grado di mantenersi autonomamente e auto regolarsi.

Inizia ora a investire in IOTA e speculare in Borsa su Plus500. Piattaforma semplice ed intuitiva! Clicca qui.

Iota e trading CFD: ecco perché conviene

Plus500-IOTA

Parlando di trading della criptovaluta Iota con i CFD, c’è da sapere principalmente che non è richiesto l’acquisto dell’asset. Proprio grazie ai CFD è possibile infatti operare su un valore riprodotto dell’asset stesso. Questo, ovviamente, non vale solo per la Iota, ma per tutte le altre criptovalute o altri asset di qualsiasi altra natura, come valute, beni di mercato e azioni.

Il trading di Iota su piattaforme CFD ha un altro vantaggio, ossia l’uso di leve finanziarie, che però potrebbe rappresentare anche uno svantaggio. Queste, infatti, danno la possibilità di guadagnare con iota molto di più, ma se le cose dovessero andare storte, anche le perdite sarebbero altrettanto alte. Per un trader esperto, l’uso delle leve è sicuramente un valido strumento per moltiplicare i profitti.

La criptovaluta Iota non ha un wallet dedicato e al momento, l’unico strumento che consente di eseguire uno scambio, è Bitfinex. Il progetto, grazie alla buona scalabilità, ha raggiunto la quota di due miliardi di dollari in poco tempo. La sua affidabilità cresce di pari passo col numero di utenti sempre maggiore che utilizzano questo sistema, guadagnando sicurezza ed efficienza.

La collaborazione con nomi importanti sul mercato, come Bosch e Ubuntu, fa di Iota una realtà già solida. L’aspetto più apprezzato di Iota è sicuramente la sua versatilità nelle applicazioni aziendali, grazie alla possibilità di effettuare micro transazioni sulla rete.

Inizia ora a investire in IOTA e speculare in Borsa su eToro. Puoi copiare gli altri trader e fare soldi velocemente. Clicca qui!

L’uso di Iota su internet

L’esecuzione di microtransazioni su internet è dunque il principale motivo per il quale Iota è stata creata. Non sfrutta i pesanti sistemi usati per Bitcoin e le altre comuni criptovalute, ma è stata pensata per essere la più leggera possibile. Questo, perché ormai viaggia tutto su internet e i dispositivi in grado di connettersi alla rete dovrebbero presto raggiungere quota 50 miliardi, ognuno di essi progettati per svolgere delle funzioni specifiche e per facilitare la vita dell’uomo sotto diversi aspetti e rendere il mondo un posto migliore.

Le micro transazioni effettuate con tali dispositivi devono poter essere automatizzate, senza la necessità di dover possedere l’hardware specifico per tale scopo. Tale protocollo è stato pensato per affrontare i problemi relativi alla scalabilità su internet ed è applicabile, in ogni caso, dove sia previsto il pagamento di transazioni bassissime.

Nonostante Iota conservi le ”idee” del classico sistema Blockchain, è comunque predisposta per le future necessità che presto si presenteranno nel web e per questo, punta tutto sulla leggerezza, che su internet si traduce in efficienza, tutto questo, grazie all’utilizzo di The Tangle, come brevemente accennato precedentemente.

Cosa è The Tangle e come funziona

Tangle-vs-Blockchain

Come già spiegato, The Tangle è un libro mastro elettronico sul quale si basa il funzionamento di Iota. Molto più leggero rispetto ai pesanti meccanismi del Blockchain, The Tangle rappresenta il futuro delle criptovalute che intendono adattarsi all’uso su internet. Quali sono le caratteristiche di The Tangle che lo rendono così specifico?

Controllo decentralizzato

Trarre vantaggio dal mining di cripto ormai è impossibile. Solo facendo parte di gruppi di miner organizzati per ridurre le variazioni sui premi, detti ”Mining Pool”, si può generare qualche profitto. Sono poche le società di mining che riescono a posticipare o filtrare certe transazioni. Ciò comporta la mancata premessa posta con la creazione del Bitcoin, ossia la decentralizzazione.

Nuova crittografia

Il protocollo pensato per The Tangle è già avanti coi tempi, poiché possiede la base di un sistema di sicurezza in grado di resistere a eventuali attacchi hacker, effettuati con l’uso di computer quantistici, sebbene questi non siano ancora disponibili su larga scala. È una possibilità che potrebbe comunque verificarsi, quindi, meglio essere già pronti.

Possibilità di eseguire microtransazioni

Le microtransazioni prevedono commissioni per coprire le spese dei miner. Stabilendo su un importo minimo di pagamento sotto il quale è prevista una ”penale”, si creano delle regole per coprire le suddette spese. Iota, non richiede operazioni di mining e non prevede commissioni per la copertura di spese.

Partizionabile

Le criptovalute basate su Blockchain non digeriscono molto bene il partizionamento della rete, poiché si potrebbe verificare l’inversione di un gran numero di transazioni. Con The Tangle e Iota, non è possibile eseguire partizioni internazionali laddove queste vengano richieste.

Inizia ora a investire in IOTA e speculare in Borsa su eToro. Puoi copiare gli altri trader e fare soldi velocemente. Clicca qui!

Equità per tutti i partecipanti

Tra i partecipanti, esistono delle distinzioni create dalle valute digitali attualmente esistenti. Questo discrimina alcuni di essi e genera dei conflitti. Tali utenti devono sacrificare parte delle proprie risorse per risolverli.

Nessun limite di scalabilità

Esistono dei limiti di velocità massima sulle transazioni per alcune criptovalute. Questo rappresenta un grosso limite, perché un valore fisso non è in grado di esaudire le richieste di un sistema così vasto. L’impostazione di questo valore non è semplice, poiché se è troppo basso, questo ostacola l’aumento dell’utenza, mentre, se questo è troppo alto, può aprire le porte ad attacchi di vario genere.

Requisiti hardware bassi

Il Bitcoin e le criptovalute derivate, si basano su degli script che implementano un ampio panorama di utilizzo, oppure, sfruttano un sistema simile a quello utilizzato dalle banche, con l’aggiunta di alcune funzioni extra. Entrambi i metodi pesano parecchio sull’hardware, il quale deve essere all’altezza di elaborare la logica complessa delle transazioni.

Crescita dei dati limitata

Archiviare tutte le transazioni significa far crescere rapidamente e in modo smisurato i dati a esse relativi. Questa Inefficienza, non può essere compensata neanche con l’eliminazione manuale di parte di questi dati. Anche se fosse utile, non sarebbe applicabile, poiché sarebbe motivo, insieme alla popolarità elevata della valuta, del collasso della stessa.

Inizia ora a investire in IOTA e speculare in Borsa su eToro. Puoi copiare gli altri trader e fare soldi velocemente. Clicca qui!

Intercambiabilità Blockchain-Tangle

Con la creazione di Iota non si punta all’eliminazione completa di Blockchain, ma alla sua integrazione. Questo permette l’utilizzo di piattaforme per smart contract, originari da Rootstock ed Ethereum. Con gli smart contract si aumenta la sicurezza del sistema Blockchain, prevedendo dei punti di controllo per le transazioni.

Quali sono gli svantaggi nell’usare Iota

Iota pare essere un’invenzione sicuramente futuristica, di facile uso per chiunque, ma il ventaglio di applicazioni offerto dal suo utilizzo, potrebbe al tempo stesso limitare la diffusione su larga scala. Inoltre, c’è anche la poca conoscenza del sistema Tangle che insieme a Iota è un sistema ancora in fase di test. La tecnologia avanzata che sfrutta, potrebbe in realtà essere un motivo per il quale la moneta venga messa da parte, perché troppo avanti coi tempi e quindi si potrebbe non comprenderne l’applicazione. Infine, c’è sempre il Bitcoin, che con i suoi picchi di prezzo è ancora il favorito dai cacciatori di cripto.

Piattaforma Caratteristiche Deposito Min. Apertura Conto
etoro
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Scelta TOP criptovalute
  • Copia trading professionisti
  • Funzione copytrader
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
200 Inizia
24option
  • Tra i migliori broker in Italia
  • Conto demo gratuito di 100.000
  • Possibilità di tradare criptovalute
  • Senza commissioni
  • Leva 1:30
  • Guida Completa
100 Inizia
plus500
  • Tra I migliori broker CFD
  • Ampia scelta Criptovalute
  • Leva 1:30
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Senza Commissioni
  • Guida Completa
100 Inizia
Servizio CFD. L'80,6% perde denaro.
  • Apri Conto con soli 100€
  • Metatrader 4 e 5
  • Formazione Gratuita
  • Assistenza telefonica
  • Migliore broker per pacchetti di educazione
  • Guida Completa
100 Inizia
Markets
  • Trading su Criptovalute
  • Trend dei trader
  • Zero Commissioni
  • Piattaforma Professionale
  • Trading fine settimana
  • Guida Completa
100 Inizia